CONCORSO DI IDEE:
RES-TILE 2014

CREATIVE BRIEF

IN BREVE

RES-TILE È IL CONTEST RIVOLTO A GIOVANI PROGETTISTI E CREATIVI, PROMOSSO DA MIRAGE, PER ARRIVARE AD INDIVIDUARE NUOVI ORIZZONTI ESTETICI PER LA PRODUZIONE DI LASTRE IN CERAMICA. UN PROGETTO INEDITO PER L’AZIENDA, NATO CON LO SCOPO DI ARRIVARE AD UN DESIGN DI PRODOTTO NON PIÙ IMPLEMENTATO SULLA SCIA DI TREND STILISTICI, BENSÌ DETTATO DA UN PENSIERO LATERALE E DA UN APPROCCIO ALTERNATIVO PER RIDEFINIRE LA VISION DEL PROPRIO GRES PORCELLANATO.

GLI OBIETTIVI

L’OBIETTIVO DI RES-TILE È ARRIVARE A DEFINIRE UNA COLLEZIONE CHE SIA INNANZITUTTO INNOVATIVA DAL PUNTO DI VISTA DEL DESIGN ATTRAVERSO UNA INTERPRETAZIONE ORIGINALE SIA DELLA COMPONETE MATERICA CHE ESTETICA DEL MATERIALE. UNA LASTRA IN GRES PORCELLANATO SI CARATTERIZZA INFATTI SIA PER LA STRUTTURA DELLA SUPERFICIE DEL MATERIALE, CHE PER L’IMPATTO VISIVO DELLA GRAFICA DELLA PIASTRELLA. PER COLLEZIONE SI INTENDE UNA SERIE DI PIASTRELLE, ACCOMUNATE DA UN CONCEPT PROGETTUALE COMUNE, SVILUPPATE SU PIÙ VARIANTI CROMATICHE E DI FORMATO.

DESIGN FOR MANIFACTURING: IL PRODOTTO PROPOSTO DOVRÀ ESSERE CONCEPITO SIN DALLA FASE PROGETTUALE IN MODO TALE DA ESSERE PRODUCIBILE ED INDUSTRIALIZZABILE (SI RIMANDA ALLA SEZIONE “LE PRINCIPALI LINEE GUIDA”).

IL PRODOTTO DOVRÀ ESSERE CONCEPITO PER ESSERE APPLICATO IN VIA PREFERENZIALE COME PAVIMENTAZIONE, PERTANTO SI CONSIDERI LA POSA A RIVESTIMENTO COME DESTINAZIONE D’USO ALTERNATIVA.

INFINE, LA LASTRA PROPOSTO DOVRÀ ESSERE IDONEO AD APPLICAZIONI DELLO STESSO IN CONTESTI RESIDENZIALI O “LIGHT COMMERCIAL”, INTENDENDO LOCALI COMMERCIALI A BASSO TRAFFICO COME RISTORANTI, NEGOZI, CINEMA, ETC.

LE PRINCIPALI LINEE GUIDA

LA PRODUZIONE DEL GRES PORCELLANATO AVVIENE ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO UNA INDUSTRIA DI PROCESSO CHE, UNITAMENTE A DIVERSE POSSIBILITÀ DI CUSTOMIZZAZIONE E PERSONALIZZAZIONE DELL’OUTPUT, GRAZIE AD UNA COSTANTE INNOVAZIONE TECNOLOGICA, COMPORTA VINCOLI E PECULIARITÀ DA CONSIDERARE SIN DALLA FASE CREATIVA/PROGETTUALE PER GARANTIRE L’EFFETTIVA REALIZZABILITÀ DEL CONCEPT SVILUPPATO (PER MAGGIORI INFORMAZIONIHTTP://WWW.MIRAGE.IT/AZIENDA/IL-NOSTRO-GRES-PORCELLANATO/).

  1. IL RANGE CROMATICO REALIZZABILE CORRISPONDE ALLA CLASSICA QUADRICROMIA CMYK ED ALLA SCALA RAL. NON È POSSIBILE REALIZZARE COLORAZIONI FLUO.
  2. SONO REALIZZABILI SIA FORMATI QUADRATI – 60×60 CM, 75×75 CM, 90×90 CM – CHE RETTANGOLARI – 15×60 CM, 30×60 CM, 40×60 CM, 22,5×90 CM, 45×90 CM, 20×120 CM, 30×120 CM, 60×120 CM, 90×180 CM. SI CONSIGLIA COMUNQUE DI CONSULTARE HTTP://WWW.MIRAGE.IT/ PER PRENDERE VISIONE DELLA GAMMA COMPLETA MIRAGE.
  3. LO SPESSORE NOMINALE DEL MATERIALE DEVE VARIARE TRA I 9,5 MM E GLI 11 MM.
  4. LA PERSONALIZZAZIONE ESTETICA DEL GRES PORCELLANATO NON PRESENTA PROBLEMATICHE O LIMITAZIONI DI SORTA.
  5. IL GRES PORCELLANATO È LAVORABILE IN MODO ANALOGO ALLA PIETRA NATURALE, SONO QUINDI POSSIBILI LAVORAZIONI DI LUCIDATURA, LAPPATURA, LEVIGATURA O REALIZZARE UNA SUPERFICIE STRUTTURATA O BOCCIARDATA. LA SCELTA IN QUESTO SENSO È MAGGIORMENTE LEGATA ALLA DESTINAZIONE D’USO DEL MATERIALE PIÙ CHE ALLE POTENZIALITÀ OFFERTE DAL PROCESSO PRODUTTIVO: PER APPLICAZIONI INDOOR SI RACCOMANDA SEMPRE DI GARANTIRE I NECESSARI COEFFICIENTI DI SCIVOLOSITÀ E LA FACILITÀ DI PULIZIA DELLA SUPERFICIE POSATA (PER APPROFONDIMENTI HTTP://WWW.MIRAGE.IT/AREA-TECNICA/ISTRUZIONI-PER-LUSO-E-LA-MANUTENZIONE/).

PER ULTERIORI INFORMAZIONI TECNICHE SI CONSIGLIA DI CONSULTARE HTTP://WWW.MIRAGE.IT/AREA-TECNICA/

L’AZIENDA

MIRAGE HA MATURATO IN 40 ANNI DI ATTIVITÀ UNA VASTA ESPERIENZA NELLA PRODUZIONE DEL GRES PORCELLANATO CHE, UNITA A COSTANTI INVESTIMENTI IN RICERCA E TECNOLOGIA, HA PERMESSO ALL’AZIENDA DI RISPONDERE IN MANIERA EFFICACE E VERSATILE AL MONDO DELLA PROGETTAZIONE E DEL CANTIERE, PROMUOVENDO SOLUZIONI SEMPRE PIÙ INNOVATIVE ED EVOLUTE, SIA NELL’AFFIDABILITÀ CHE NEL DESIGN.

MIRAGE SI RIVOLGE AD UN MERCATO INTERNAZIONALE, HA UNA RETE COMMERCIALE ESTESA IN PIÙ DI 120 PAESI NEL MONDO E DA SEMPRE HA SPOSATO UNA VISION DI PRODOTTO VOLTA A SVILUPPARE PROPOSTE RIVOLTE A TARGET DIFFERENZIATI ED ETEROGENEI, EVITANDO UN APPROCCIO GENERALISTA E RICERCANDO UN COSTANTE FEEDBACK CON I PROPRI PARTNER COMMERCIALI PER PERFEZIONARE LA PROPRIA GAMMA.

PUOI CERCARE INFORMAZIONI ULTERIORI SU DI NOI SUL NOSTRO SITO (WWW.MIRAGE.IT), DOVE PUOI TROVARE ANCHE L’AREA DEDICATA ALLE NOSTRE COLLEZIONI (HTTP://WWW.MIRAGE.IT/AREAPRODOTTI/COLLEZIONI/), OPPURE SUI NOSTRI SOCIAL AZIENDALI (FACEBOOK, LINKEDIN, TWITTER, GOOGLE+ E PINTEREST).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

PER PRESENTARE LA PROPRIA CANDIDATURA SARÀ NECESSARIO SEGUIRE IL FORMAT ON-LINE, AL SITO WWW.RES-TILE.COM ED INSERIRE LE INFORMAZIONI RICHIESTE. SARÀ INOLTRE NECESSARIO PRENDERE VISIONE ED ACCETTARE LE CONDIZIONI DERIVANTI DAL REGOLAMENTO DEL CONCORSO.

TIMELINE

  1. PRESENTAZIONE CANDIDATURE E CONSEGNA DEGLI ELABORATI RICHIESTI ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 1 MARZO 2014;
  2. PROCLAMAZIONE DEL VINCITORE ENTRO IL 21 MARZO 2014;
  3. ULTERIORI DATE SARANNO EVENTUALMENTE COMUNICATE ATTRAVERSO IL SITO DELLA COMPETIZIONE.

CRITERI DI SCELTA

LE PROPOSTE MIGLIORI SARANNO PREMIATE DA UNA GIURIA, CHE SCEGLIERÀ IN BASE A TRE ELEMENTI:

  • CREATIVITÀ;
  • FATTIBILITÀ TECNICO PRODUTTIVA;
  • INNOVATIVITÀ RISPETTO ALLO SCENARIO ATTUALE.

L’OUTPUT

L’OUTPUT MINIMO RICHIESTO È UNA SERIE DI IMPAGINATI TALI DA MOSTRARE E DESCRIVERE IN MODO COMPLETO LA RESA ESTETICA DEL PRODOTTO PROPOSTO:

  • (OBBLIGATORIO) DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROGETTO MASSIMO 3.000 CARATTERI (COMPRESO VUOTI) CHE RIPORTI IL TITOLO DEL PROGETTO E I MOTIVI ISPIRATORI DEL PROGETTO E DEL CONCEPT GENERALE; IL FILE .PDF DOVRÀ ESSERE IN FORMATO ISO A4 VERTICALE.
  • (OBBLIGATORIO) ELABORATI GRAFICI (DISEGNI, RENDERING, ECC.) IN GRADO DI CHIARIRE L’IDEA DI COMPONENTE ESTETICA, COMPONENTE MATERICA (STRUTTURA SUPERFICIALE), RANGE CROMATICO E RANGE FORMATI; IL FILE .PDF DOVRÀ ESSERE IN FORMATO ISO A2 ORIZZONTALE.
  • (FACOLTATIVO MA RILEVANTE AI FINI DELLA CLASSIFICA) INSERIMENTO DELLA PROPRIA PROPOSTA CREATIVA ALL’INTERNO DI UN’AMBIENTAZIONE AL FINE DI MOSTRARE LA RESA DEL PRODOTTO;
  • (OBBLIGATORIO) PRESENTAZIONE POWER POINT DI MASSIMO 15 SLIDES, FINALIZZATA ALLA PRESENTAZIONE DEL CONCEPT E DEL PROGETTO PROPOSTO.
  • (FACOLTATIVO) VIDEO DI 3 MINUTI MASSIMO.

IL PREMIO

LA GIURIA, ELEGGERÀ UN PROGETTO VINCITORE ED UN MASSIMO DI SETTE MENZIONI SPECIALI:

  • I CLASSIFICATO: PREMIO DEL VALORE DI € 5.000,00, OLTRE ALL’ESPOSIZIONE DEL PROPRIO PROGETTO PRESSO IL MIRAGE PROJECT POINT A MILANO DURANTE LA SETTIMANA DEL SALONE DEL MOBILE 2014. VIAGGIO E ALLOGGIO A CARICO DI MIRAGE PER LA DURATA DELL’ESPOSIZIONE.
  • II CLASSIFICATO: PREMIO DEL VALORE DI € 1500,00 OLTRE ALL’ESPOSIZIONE DEL PROPRIO PROGETTO PRESSO IL MIRAGE PROJECT POINT A MILANO DURANTE LA SETTIMANA DEL SALONE DEL MOBILE 2014;
  • III CLASSIFICATO: PREMIO DEL VALORE DI € 500,00 OLTRE ALL’ESPOSIZIONE DEL PROPRIO PROGETTO PRESSO IL MIRAGE PROJECT POINT A MILANO DURANTE LA SETTIMANA DEL SALONE DEL MOBILE 2014;
  • DAL IV ALL’ VIII CLASSIFICATO: MENZIONI SPECIALI CHE PREVEDONO L’ESPOSIZIONE DEL PROPRIO PROGETTO PRESSO IL MIRAGE PROJECT POINT A MILANO DURANTE LA SETTIMANA DEL SALONE DEL MOBILE 2014;