CONCORSO DI IDEE:
“UNA ROTONDA PER LA CERAMICA ED IL TERRITORIO”

CREATIVE BRIEF


IN BREVE

UNA ROTONDA PER LA CERAMICA ED IL TERRITORIO È IL CONTEST IDEATO E PROMOSSO DA MIRAGE CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO  RIVOLTO A PROGETTISTI , DESIGNER E CREATIVI IN GENERE, FINALIZZATO ALLA DEFINIZIONE ED ALLA VALORIZZAZIONE DELL’ARREDO DELLA ROTATORIA ALL’INGRESSO DEL TERRITORIO DEL FRIGNANO NONCHÉ ALL’INGRESSO DELL’AZIENDA MIRAGE.

UN CONTEST FINALIZZATO NON ESCLUSIVAMENTE ALLA DEFINIZIONE DI UN PROGETTO  DA UN PUNTO DI VISTA STRUTTURALE ED ARCHITETTONICO, MA ANCHE E SOPRATTUTTO CONCETTUALE, LEGATO ALL’INTERPRETAZIONE DI UNA NUOVA VISION LEGATA AL TERRITORIO ED ALL’INSEDIAMENTO CERAMICO NELLO STESSO.

PER RISPONDERE A QUESTA RICHIESTA È NECESSARIO SUPERARE UNA VISIONE PROGETTUALE E VINCOLISTICA DELL’OPERA STESSA, PROPONENDO UNA VISIONE CHE OFFRA UNA FORMA DI VALORIZZAZIONE “INTEGRATA” CHE TENGA CONTO DELLE RISORSE CULTURALI, PAESAGGISTICHE E DEL TERRITORIO.

GLI OBIETTIVI

L’OBIETTIVO DEL CONTEST È QUELLO DI RICEVERE IDEE ED IPOTESI PROGETTUALI VOLTE A VALORIZZARE LE VALENZE TERRITORIALI, OVVERO LE RISORSE CULTURALI, PAESAGGISTICHE ED ECONOMICHE DELL’AREA OGGETTO DELL’INTERVENTO E, NEL CONTEMPO, PROMUOVERE  LA VALENZA DELL’INSEDIAMENTO CERAMICO, DI CUI MIRAGE COSTITUISCE PRESENZA QUALIFICANTE.
LE PROPOSTE PER IL CONTEST DOVRANNO ESSERE A QUESTO PROPOSITO PREVISTE IN TOTO O IN PARTE SOSTANZIALE CON L’UTILIZZO DEL GRES PORCELLANATO MIRAGE.  TUTTAVIA,  IL LOGO E/O L’INDICAZIONE DELL’AZIENDA MIRAGE NON DOVRÀ ESSERE INSERITO NEL PROGETTO COME ELEMENTO COSTRUTTIVO, MA ESCLUSIVAMENTE COME  ELEMENTO DECORATIVO E NON INVASIVO  A COMPLETAMENTO DEL PROGETTO STESSO.

IL CONTESTO TERRITORIALE: IL FRIGNANO

IL FRIGNANO È UNA REGIONE STORICA ITALIANA COMPRESA ALL'INTERNO DELL'APPENNINO TOSCO-EMILIANO, MOLTO DISTINTIVA E CARATTERISTICA DA UN PUNTO DI VISTA TERRITORIALE E PRODUTTIVO .
PER CONOSCERE ULTERIORMENTE LA NATURA E LE PECULIARITÀ DEL TERRITORIO:

  1. https://it.wikipedia.org/wiki/Frignano_(territorio)
  2. HTTP://WWW.COMUNE.PAVULLO-NEL-FRIGNANO.MO.IT/
  3. HTTP://WWW.APPENNINOEVERDE.IT/NEVE/COMUNITA-MONTANE/COMUNITA-MONTANA-DEL-FRIGNANO.HTML
  4. https://it.wikipedia.org/wiki/Pavullo_nel_Frignano

IL CONTESTO AZIENDALE:  MIRAGE

MIRAGE PROGETTA E REALIZZA PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN GRES PORCELLANATO PER SPAZI COMMERCIALI, PUBBLICI E RESIDENZIALI . EXPERTISE E KNOW-HOW CONSOLIDATI HANNO PORTATO ALLA MESSA A PUNTO DI SOLUZIONI IN CERAMICA CAPACI DI ESALTARE OGNI TEMA PROGETTUALE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO ALL'AMBIENTE.
FORTE ATTENZIONE AGLI ULTIMI TREND ED UNA COSTANTE RICERCA INNOVATIVA: QUESTE LE CARATTERISTICHE DI UNO STAFF CHE DA 40 ANNI DISEGNA I NUOVI CONTORNI DELL’ABITARE, DIALOGANDO CON OLTRE 130 PAESI NEL MONDO.

ALCUNE LINEE GUIDA: IL GRES PORCELLANATO MIRAGE

IL GRES PORCELLANATO È UN MATERIALE CAPACE DI SODDISFARE ESIGENZE ARCHITETTONICHE E PROGETTUALI ANCHE COMPLESSE: DALLE FACCIATE VENTILATE AI PAVIMENTI SOPRAELEVATI FINO ALLE SUPERFICI OUTDOOR,  MIRAGE OFFRE UNA SOLUZIONE CONCRETA SIA PER GLI AMBIENTI RESIDENZIALI CHE PER GLI SPAZI PUBBLICI.

LA PRODUZIONE DEL GRES PORCELLANATO AVVIENE ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO UNA INDUSTRIA DI PROCESSO CHE, UNITAMENTE A DIVERSE POSSIBILITÀ DI CUSTOMIZZAZIONE E PERSONALIZZAZIONE DELL’OUTPUT, GRAZIE AD UNA COSTANTE INNOVAZIONE TECNOLOGICA, COMPORTA VINCOLI E PECULIARITÀ DA CONSIDERARE SIN DALLA FASE CREATIVA/PROGETTUALE PER GARANTIRE L’EFFETTIVA REALIZZABILITÀ DEL CONCEPT SVILUPPATO

  1. PER MAGGIORI INFORMAZIONI RELATIVE ALLA NATURA DEL GRES PORCELLANATO:   HTTP://WWW.MIRAGE.IT/AZIENDA/IL-NOSTRO-GRES-PORCELLANATO/
  2. IL GRES PORCELLANATO OFFRE MOLTEPLICI SOLUZIONI IN TERMINI DI FORMATI E SUPERFICI DISPONIBILI.  PER PRENDERE VISIONE DELLA GAMMA COMPLETA DI MIRAGE: HTTP://WWW.MIRAGE.IT/CERCA-LE-NOSTRE-COLLEZIONI/
  3. PER EVENTUALI SPECIFICHE TECNICHE, SI CONSIGLIA DI CONSULTARE  HTTP://WWW.MIRAGE.IT/AREA-TECNICA/

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

PRESENTARE LA PROPRIA CANDIDATURA SARÀ NECESSARIO SEGUIRE IL FORMAT ON-LINE, AL SITO WWW.MIRAGECONTEST.COM    ED INSERIRE LE INFORMAZIONI RICHIESTE. SARÀ INOLTRE NECESSARIO PRENDERE VISIONE ED ACCETTARE LE CONDIZIONI DERIVANTI DAL REGOLAMENTO DEL CONCORSO.

TIMELINE

1.    PRESENTAZIONE CANDIDATURE E CONSEGNA DEGLI ELABORATI RICHIESTI ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 15 NOVEMBRE 2014;
2.    PROCLAMAZIONE DEL VINCITORE ENTRO IL 1 DICEMBRE 2014;
3.    ULTERIORI DATE SARANNO EVENTUALMENTE COMUNICATE ATTRAVERSO IL SITO DELLA COMPETIZIONE.

CRITERI DI SCELTA

LE PROPOSTE MIGLIORI SARANNO PREMIATE DA UNA GIURIA, CHE SCEGLIERÀ IN BASE A TRE CRITERI:

  1. NATURA DELLA PROPOSTA PROGETTUALE ;
  2. REALIZZABILITÀ DELLA SOLUZIONE PROPOSTA;
  3. ATTINENZA AL CONCEPT “CERAMICA E TERRITORIO”, COSÌ COME DA PUNTO 1 DEL PRESENTE BRIEF ;

L’OUTPUT

L’OUTPUT MINIMO RICHIESTO È UNA SERIE DI IMPAGINATI TALI DA MOSTRARE E DESCRIVERE IN MODO COMPLETO IL PROGETTO:

  1. RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA DEL CONCEPT DI PROGETTO DI MASSIMO 4.000 CARATTERI (WORD FILE);
  2. ELABORATI GRAFICI (DISEGNI, RENDERING, ECC.) IN GRADO DI CHIARIRE LA COMPONENTE ESTETICA,  I PARTICOLARI COSTRUTTIVI E QUANTO RITENUTO NECESSARIO PER ILLUSTRARE LA PROPOSTA PROGETTUALE E LE SOLUZIONI ADOTTATE.  IL FILE .PDF DOVRÀ ESSERE IN FORMATO ISO A2 ORIZZONTALE.
  3. SPECIFICHE MATERICHE (QUALI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, MA NON ESAUSTIVO, IL MATERIALE MIRAGE UTILIZZATO), RANGE CROMATICO E DI FORMATI (WORD FILE);
  4. (FACOLTATIVO) TAVOLE CON SEZIONI SIGNIFICATIVE, PARTICOLARI COSTRUTTIVI ULTERIORI, RENDERING, SCHIZZI A MANO LIBERA E QUANT’ALTRO RITENUTO OPPORTUNO PER ILLUSTRARE ULTERIORMENTE IL PROGETTO

IL PREMIO

LA GIURIA, ELEGGERÀ UN UNICO PROGETTO VINCITORE.
AL VINCITORE DEL CONTEST VERRANNO ASSEGNATI EURO 6.000,00 AL NETTO DELLE RITENUTE DI LEGGE.